ACCESSO ALLA BANCA DATI ANAGRAFE

Dal 05 maggio 2016 è possibile accedere alle banche dati anagrafiche del Comune di Brendola attraverso un collegamento telematico.
Il servizio è rivolto agli Enti pubblici, ai gestori di pubblici servizi, agli organismi di diritto pubblico e alle Forze di Polizia.
In particolare le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di pubblici servizi, dopo l'approvazione della legge 183 del 12 novembre 2011, sono obbligati, a decorrere dal 1° gennaio 2012, a non accettare e a non richiedere ai cittadini certificazioni in ordine a stati, qualità personali e fatti che possono essere sostituite da autocertificazioni o da atti di notorietà.
Tutti questi soggetti hanno ora la possibilità di accedere alla consultazione della banca dati anagrafica previa stipula della convenzione con l'Amministrazione Comunale all'interno della quale saranno stabilite le tipologie dei dati in consultazione occorrenti all'esercizio delle rispettive competenze istituzionali.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare lo schema di convenzione e il modello di domanda.
torna all'inizio del contenuto