Regione Veneto

CREMAZIONE
La cremazione consiste nella pratica funeraria che trasforma il cadavere tramite un procedimento termico, in ceneri.
L’autorizzazione alla cremazione è rilasciata dall’ufficiale di stato civile del comune di decesso previa acquisizione del certificato necroscopico dal quale risulti:
 

  • escluso il sospetto di morte dovuta a reato ovvero,
  • in caso di morte improvvisa o sospetta segnalata dall’autorità giudiziaria, il nulla osta della stessa autorità giudiziaria, recante specifica indicazione che il cadavere può essere cremato.

L’autorizzazione alla cremazione è concessa nel rispetto della volontà espressa dal defunto o dai suoi famigliari attraverso una delle seguenti modalità:
 

  • disposizione testamentaria del defunto, tranne nei casi in cui i familiari presentino una dichiarazione autografa del defunto contraria alla cremazione fatta in data successiva a quella della disposizione testamentaria stessa;
  • l’iscrizione, certificata del rappresentate legale, ad associazioni riconosciute che abbiano tra i propri fini statutari quello della cremazione dei cadaveri dei propri associati, tranne nei casi in cui i familiari presentino una dichiarazione autografa del defunto fatta in data successiva a quella dell’iscrizione all’associazione. L’iscrizione alle associazioni di cui al presente numero vale anche contro il parere dei familiari;
  • in mancanza della disposizione testamentaria, o di qualsiasi altra espressione di volontà da parte del defunto, la volontà del coniuge o, in difetto, del parente più prossimo individuato ai sensi degli articoli 74,75,76 e 77 del codice civile e, in caso di concorrenza di più parenti dello stesso grado, della maggioranza assoluta di essi, manifestata all’ufficiale dello stato civile del comune di decesso o di residenza. Nel caso in cui la volontà sia stata manifestata all’ufficio dello stato civile del comune di decesso, questi inoltra immediatamente il relativo processo verbale all’ufficiale dello stato civile del comune di ultima residenza del defunto;
  • la volontà manifestata dai legali rappresentanti per i minori e per le persone interdette.

 
INUMAZIONE
L’inumazione consiste nella sepoltura del cadavere nella nuda terra.
L’inumazione ordinaria è un servizio gratuito.
 
LOCULI / CELLETTE-OSSARIO
Attualmente loculi/cellette-ossario sono disponibili solo nel Cimitero del Capoluogo.
 

  • Chi intende ottenere in concessione una sepoltura privata di qualsiasi specie, deve presentare domanda secondo il modello allegato.
  • La concessione di loculi e di cellette-ossario può avvenire solamente a seguito di richiesta in presenza di salma da tumulare.
  • È ammessa la concessione di altro loculo e/o celletta-ossario adiacente (sia in senso orizzontale che in senso verticale), qualora il coniuge del deceduto, avente quantomeno compiuto il 60° anno di età, ne abbia fatto domanda contestualmente alla richiesta per la tumulazione della salma.
  • La concreta individuazione del loculo e/o della celletta-ossario avviene d’ufficio, da parte del Responsabile del procedimento di rilascio delle concessioni, secondo i seguenti criteri:

si procederà, in senso verticale, dal loculo più in basso del lato destro del blocco verso quello più in alto; a completamento di ciascuna colonna del blocco, si passerà a quella successiva nel rispetto del medesimo criterio (cioè dal basso verso l’alto), fino al totale esaurimento del blocco.
 
Il canone per la concessione dei loculi/cellette-ossario varia a seconda della posizione.
 
Oltre al canone di concessione è necessario pagare le seguenti tariffe per il servizio:
Tumulazione in cellette                                                         € 25,00
Tumulazione in loculi                                                            € 100,00
 
Per informazioni più dettagliate su tariffe e canoni vedasi allegato
 
 
UFFICI COMPETENTI
Ufficio Anagrafe-Stato Civile– Piazza Marconi, 1 – tel. 0444/400822 – fax 0444/401099
Principali servizi erogati:
 

  • rilascio di autorizzazioni a seppellire salme in tombe di famiglia
  • rilascio di autorizzazioni al trasporto di salme in altro comune – all’estero – dall’estero
  • rilascio di autorizzazioni a trasferire salme già tumulate da una sepoltura all'altra o fuori comune
  • rilascio di autorizzazioni alla cremazione di salme di persone decedute nel comune
  • concessioni di esumazione di salme dal campo comune per collocare i resti in un loculo, in una tomba o per trasportarli in altro comune

 
Ufficio Affari Generali– Piazza Marconi, 1 - tel. 0444/400727– fax 0444/401099
Principali servizi erogati:
 

  • assegnazione loculi/cellette-ossario
  • concessioni di loculi cimiteriali per sepoltura di salme, ceneri o resti mortali
  • stipulazione contratti di concessione

 
Ufficio Tecnico(Manutenzioni) – Piazza Marconi, 1 – tel. 0444/405273– fax 0444/401099
Principali servizi erogati
 

  • manutenzione cimiteri
  • rilascio di autorizzazioni per iscrizioni funebri su lapide loculo e tomba di famiglia

 
 
ORARI CIMITERI
Cimitero del Capoluogo - Via IV Novembre
Orario apertura:
Orario estivo
dal 1° Maggio al 30 Settembre dalle ore 7,30 alle ore 19,00
 

Orario invernale

dal 1° Ottobre al 30 Aprile dalle ore 8,00 alle ore 18,00
 
Cimitero di San Vito - Via Ugo Foscolo
Orario apertura:
Orario estivo
dal 1° Maggio al 30 Settembre dalle ore 7,30 alle ore 19,00
 

Orario invernale

dal 1° Ottobre al 30 Aprile dalle ore 8,00 alle ore 18,00
 

torna all'inizio del contenuto